Materiali che fanno realmente la differenza

detail materiali 6

Alla base dello sviluppo di ogni collezione Rosa Splendiani c’è la continua ricerca di materiali altamente performanti, che garantiscano al prodotto una vita lunghissima e che al contempo siano sostenibili per l’ambiente, atossici, riciclabili e certificati.

Legno di Teak certificato

teak naturale dakota

Utilizziamo solo vero legno di teak indonesiano proveniente esclusivamente da fonti legali e foreste certificate ecosostenibili.

 

Il teak è l’essenza da esterno per eccellenza, uno dei legni più pregiati e resistenti, grazie alla sua naturale oleosità, ha la capacità di rinnovarsi e auto-lubrificarsi.

Con il passare del tempo e delle stagioni, il colore tipicamente mielato del legno di teak tende a diventare argenteo, per la naturale ossidazione dello strato più esterno della superficie esposta agli agenti atmosferici e ai raggi uv.

Ma il legno di teak rimane sempre strutturalmente intatto e inattaccabile, solido e robusto come il primo giorno.

 

Questo materiale, oltre ad essere completamente naturale, è anche riciclabile al 100% in ogni sua parte.

 

Per conoscere di più sulle caratteristiche, vai alla sezione dedicata alla storia del teak.

Fibre Polyrattan VIRO® e REHAU®

Da sempre ci avvaliamo dei migliori materiali sintetici per l’intreccio. Top di gamma per qualità, estetica, resistenza e attenzione all’ambiente.

 

Grazie alla storica collaborazione con marchi internazionali di materie plastiche come VIRO e REHAU, utilizziamo per i nostri intrecci le migliori fibre polyrattan presenti sul mercato.

Resistenti all’azione degli agenti atmosferici (raggi uv, escursioni termiche estreme, pioggia, salsedine, ghiaccio), queste fibre garantiscono ai prodotti Rosa Splendiani una longevità fuori dal comune.

 

Inoltre, sono certificate e garantite: completamente ATOSSICHE e RICICLABILI AL 100%.

 

Per conoscere la gamma delle finiture per le fibre polyrattan, vai alla pagina dedicata.

Corde tessute in SUNPROOF Olefin®

Da sempre alla ricerca di materiali innovativi, utilizziamo anche intrecci in corda composta al 100% da Olefin.

 

Oltre ad un’elevatissima resistenza alle intemperie, questo particolare materiale sintetico, garantisce un’altrettanto alta resistenza allo sporco e alle macchie.

Le corde e gli intrecci in Olefin (dal nostro storico partner “SunProof TM“) ci consentono di creare collezioni dal design originale e dalla maneggevolezza unica. Al contempo, siamo in grado di garantire una robustezza senza pari.

L’olefina è un tessuto dalla trama morbida e leggera, progettato per uso esterno. Il suo aspetto raffinato lo rende un tessuto accattivante adatto a progetti da interno e da esterno.

 

Questo materiale bello ed ecologico deriva da materiali sintetici detti poliolefine. È resiliente, ha una colorazione resistente al lavaggio e alla scoloritura, è durevole e si presta a un’ampia varietà di utilizzi.

Alluminio verniciato a polvere

poltroncina virgo side

Per costruire i telai sui quali prendono vita gli intrecci fatti a mano, utilizziamo tubolari di alluminio di spessore controllato.

 

Tutti i nostri mobili in alluminio subiscono una verniciatura a polvere, che crea una superficie resistente a urti e graffi. L’arredo è adatto per resistere all’esterno durante tutto l’anno ed è di facile pulizia.

L’alluminio è una lega metallica che non teme le intemperie, non arrugginisce e si caratterizza per un’elevata robustezza e al contempo leggerezza.

 

L’uso dell’alluminio, verniciato a polvere epossidica e poi elettro-saldato a formare telai dal design e dalle forme più disparate, permette di garantire la massima maneggevolezza e resistenza all’oggetto d’arredo finale.

Fibre Naturali di Rattan, Kubù e Banano

La tradizione è il pilastro da cui originano il nostro lavoro e la nostra passione. E’ per questo che continuiamo a creare collezioni originali utilizzando intrecci in fibra naturale.

 

I principali materiali, che vengono tessuti a mano, sono il Rattan (nelle sue molteplici varianti e tipologie), il Midollino, il Banano e il Kubù.

 

Sono fibre della tradizione, ricavate da piante acquatiche estremamente diffuse nelle zone sub-tropicali dell’Asia. Questi materiali duttili ed elastici, si prestano ad essere utilizzati per dar vita a intrecci esteticamente raffinati e dal gusto variegato.

Inoltre, sono assolutamente ecologici e consentono uno sviluppo sostenibile dell’intero processo produttivo.